Questo lunedì voglio iniziare la settimana con lo spunto di un’infografica sul tema del workplace, nell’era (a volte presunta) dello smart working e della collaboration.

In Italia non sembra essere esattamente una pratica diffusa, nonostante alcuni casi di eccellenza, e questo richiederà un percorso culturale ed organizzativo che si innesta nel più generale filone della digital transformation, in cui la funzione HR deve essere protagonista.

Nell’infografica sono messi a confronto i vari tipi di workplace confrontati con i diversi profili di personalità di chi ci lavora. Se siete curiosi di conoscere la vostra potete fare questo test (Holland Code Careers Test).

What’s your ideal workplace?

Al di là di tutte le considerazioni che si potrebbero fare mi piace sottolineare che la parte affascinante di questo tema è la personalizzazione delle situazioni in base alle esigenze delle persone e dell’organizzazione.
Non c’è una sola possibilità che vada bene per tutto e le regole troppo stringenti non favoriscono la collaborazione.

Che è prima di tutto un mindset e solo secondariamente un fatto di tecnologia, che pure sta impattando molto sulla parte HR.

Che ne pensate?

Advertisements