Cerca

Internet Manager Blog

Il Blog di Gianluigi Zarantonello. Strategia, digital transformation, tecnologia e marketing nell'ecosistema digitale

Perché fare innovazione digitale nel retail è importante e difficile

Importante e difficile: questa è l’innovazione digitale nel retail, tanto che il 65% dei top retailer italiani è frenato dall’assenza di una chiara strategia su temi come la digitalizzazione del consumatore, la complessità crescente dei processi e la competizione delle Dot Com, anche se 3 su 4 si dichiarano al lavoro per definirla. Lo dice l’ultima ricerca dell’Osservatorio Innovazione Digital nel Retail del Politecnico di Milano, da cui è tratta l’infografica che pubblico in questo post.

Continua a leggere “Perché fare innovazione digitale nel retail è importante e difficile”

Omnicanalità: chi fa da sé non fa per tre

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Una delle cose più interessanti e insieme dirompenti del processo di digitalizzazione e di ibridazione tra fisico e virtuale è sicuramente la caduta dei muri fra ambiti diversi.

Anche chi non è un addetto ai lavori ormai trova naturale passare, in modo piuttosto inconsapevole, da uno strumento all’altro per raggiungere i propri obiettivi, pur con il grado di confidenza più adatto a ciascuno. Continua a leggere “Omnicanalità: chi fa da sé non fa per tre”

Lo stato di salute dell’ecommerce b2c in Italia?

Lo stato di salute dell’ecommerce b2c in Italia? Secondo l’ultima fotografia dell’Osservatorio eCommerce B2c del Politecnico di Milano il valore degli acquisti online degli italiani fa segnare un +18% per un giro d’affari che sfiora i 20 miliardi di euro, tra prodotti (9 miliardi) e servizi (10,6 miliardi). Tutto bene quindi? Fino ad un certo punto.

Continua a leggere “Lo stato di salute dell’ecommerce b2c in Italia?”

Perché per sviluppare la tecnologia bisogna innamorarsi delle persone, non delle proprie idee

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Nel progettare tecnologie che dovranno essere usate da clienti o colleghi si dice sempre, e con ragione, che occorre mettere l’utilizzatore al centro di tutto. Perché allora questi strumenti spesso non incontrano il favore dei destinatari per i quali sono pensati? Perché forse non sono davvero pensati per loro! Continua a leggere “Perché per sviluppare la tecnologia bisogna innamorarsi delle persone, non delle proprie idee”

Mobile Marketing. Nuove relazioni, nuovi clienti

Mobile Marketing. Nuove relazioni, nuovi clienti è un libro di Gianluca Diegoli e Marco Brambilla, uscito per Hoepli nel 2016.

Il mobile marketing è un argomento caldo, su cui molto si parla sui media e molto si discute nelle aziende, non sempre con competenza: ecco perché questo libro è sicuramente una lettura preziosa.

Continua a leggere “Mobile Marketing. Nuove relazioni, nuovi clienti”

Efficienza digitale e ferie: perché dovrebbero essere incompatibili?

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Di ritorno dalle ferie, obiettivamente riposato nonostante qualche incursione lavorativa, mi piace iniziare un nuovo periodo a pieno regime con qualche riflessione sui pregi e difetti della digitalizzazione quando si parla di tempo libero e di periodi dedicati al tempo libero.

Nella parte finale di un’estate in cui si sono alternate polemiche sulle 130 ore lavorative settimanali dichiarate da Marissa Mayer e le consuete indagini sui manager che non staccano mai una domanda mi torna in mente come quasi tutti gli anni: avete mai pensato che la digitalizzazione e gli strumenti di  sempre connessi talvolta ci possono rendere meno efficienti?

Continua a leggere “Efficienza digitale e ferie: perché dovrebbero essere incompatibili?”

5 buoni motivi per cui la comunicazione interna è un tema chiave della Digital Transformation

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Lo abbiamo detto tutti tante volte: è ora di abbattere i silos. L’ho scritto in diverse occasioni, la capacità di unire punti diversi è una competenza chiave per il futuro.
Ma poi siamo sempre lì: i processi e le attività si duplicano, i dati proliferano e con loro la confusione. C’è un fattore importante in questo, molto radicato nella cultura aziendale di tante persone e delle organizzazioni, ossia una certa inerzia circa la visione d’insieme.
Le cose che succedono a monte e a valle sono note in modo superficiale, o peggio ancora personalizzate sulla base delle convinzioni e abitudini personali.
Spesso inoltre l’informazione su temi di interesse generale non circola, o lo fa solo per dipartimenti.
Oggi tuttavia la digitalizzazione ha talmente intersecato e potenzialmente democraticizzato i processi mettendo il cliente al centro che una gestione tipo catena di montaggio in molti ambiti mostra invece i suoi limiti. Continua a leggere “5 buoni motivi per cui la comunicazione interna è un tema chiave della Digital Transformation”

Perché la tecnologia è parte integrante della Customer Experience?

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Sì, le due cose che cito nel titolo, la tecnologia e l’experience, c’entrano eccome l’una con l’altra. Non abbiamo mai avuto così tante informazioni a disposizione come oggi e nemmeno così tanti strumenti di marketing che permettono di interagire, relazionarsi, ascoltare le persone, al punto che il ha superato l’IT nella spesa per il software e a sua volta la spesa per la marketing technology si avvia a superare quella per l’advertising. Continua a leggere “Perché la tecnologia è parte integrante della Customer Experience?”

Lo shopping via smartphone è in costante crescita e il fashion guida le statistiche

Ben 8,6 milioni di italiani sopra i 13 anni che possiedono uno smartphone hanno acquistato prodotti e servizi via mobile nel mese di aprile 2016 e la loro percentuale sul totale dei possessori di smartphone è passata dal 24,4% di aprile 2015 al 28,3% di quest’anno. Sono i dati delle ultime rilevazioni comScore MobiLens e Mobile Advisor sugli acquisti via Mobile nel primo trimestre 2016.

Come emerge anche dai dati del Politecnico, a crescere molto è il settore del fashion, anche se guardiamo agli acquisti via smartphone. Continua a leggere “Lo shopping via smartphone è in costante crescita e il fashion guida le statistiche”

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: