Cerca

Internet Manager Blog

Il Blog di Gianluigi Zarantonello. Strategia, digital transformation, tecnologia e marketing nell'ecosistema digitale

Tag

hr tech

La strada per la customer experience passa per…l’employee experience

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione

Il concetto di customer experience è ormai discusso in tutte le organizzazioni di ogni settore e dimensione.

Non dovrebbe essere in realtà un fatto nuovo, ma lo sbilanciamento dei rapporti di forza tra aziende e consumatori a favore di questi ultimi ha portato la competizione ad un livello nuovo, dove la comprensione del cliente e la sua messa al centro della strategia sono diventati concetti non solo accademici o meramente adatti alla brochure aziendale.

Per chi ci sta lavorando poi davvero in modo deciso questo si traduce in programmi ed azioni che devono essere applicati da tutta l’organizzazione.

E l’organizzazione è fatta di persone, che a loro volta vivono un’esperienza: l’employee experience. Continue reading “La strada per la customer experience passa per…l’employee experience”

La tecnologia oggi è così semplice che… è diventato tutto più complicato!

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Il paradosso di cui parlo oggi è già tutto racchiuso nel titolo del post: le scelte e la governance della tecnologia sono ogni giorno sempre più complesse, in apparente contrasto con la facilità di acquisizione e del (promesso) immediato utilizzo degli strumenti oggi sul mercato.

Per quali motivi? Eccone alcuni: Continue reading “La tecnologia oggi è così semplice che… è diventato tutto più complicato!”

La digital transformation è il nuovo “socialmediacoso”?

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Quando per tanti anni fai (davvero) innovazione, specie se digitale, hai un destino crudele che inesorabile si ripropone: o la gente ti guarda con sospetto perché è troppo presto rispetto al tuo titolo o dopo qualche anno ti troverai circondato da una massa di (pseudo) colleghi che hanno deciso che la tua sembra una professione molto figa, in attesa di capire di che si tratti davvero con più calma in seguito.

Non fa eccezione la buzzword della “Digital Transformation”, che potrebbe essere il socialmediacoso di questo lustro (non che poi i socialmediacosi non professionali si siano estinti nel frattempo) perché tutti ne parlano e gli esperti proliferano.
Continue reading “La digital transformation è il nuovo “socialmediacoso”?”

Altro che nerd, il Digital è un mestiere di relazione!

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Non sono certo io a scoprire il fatto che le soft skill oggi siano determinanti nel successo professionale. Quello cui forse oggi non si pensa ancora abbastanza è che anche chi si occupa di tecnologia ha bisogno di coltivare questo genere di competenze andando oltre il puro know how tecnico. Continue reading “Altro che nerd, il Digital è un mestiere di relazione!”

Chi (e come) gestisce la tecnologia in azienda

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

La risposta alla domanda “Di chi è la tecnologia che sta in azienda?” sembra ovvia: del dipartimento ! Da sempre è la direzione che si occupa di questo, per competenza, tipologia di attività svolta, budget dedicato allo specifico ambito. Ma le cose oggi non vanno proprio così e la risposta non è univoca… Continue reading “Chi (e come) gestisce la tecnologia in azienda”

Efficienza digitale e ferie: perché dovrebbero essere incompatibili?

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Di ritorno dalle ferie, obiettivamente riposato nonostante qualche incursione lavorativa, mi piace iniziare un nuovo periodo a pieno regime con qualche riflessione sui pregi e difetti della digitalizzazione quando si parla di tempo libero e di periodi dedicati al tempo libero.

Nella parte finale di un’estate in cui si sono alternate polemiche sulle 130 ore lavorative settimanali dichiarate da Marissa Mayer e le consuete indagini sui manager che non staccano mai una domanda mi torna in mente come quasi tutti gli anni: avete mai pensato che la digitalizzazione e gli strumenti di  sempre connessi talvolta ci possono rendere meno efficienti?

Continue reading “Efficienza digitale e ferie: perché dovrebbero essere incompatibili?”

5 buoni motivi per cui la comunicazione interna è un tema chiave della Digital Transformation

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Lo abbiamo detto tutti tante volte: è ora di abbattere i silos. L’ho scritto in diverse occasioni, la capacità di unire punti diversi è una competenza chiave per il futuro.
Ma poi siamo sempre lì: i processi e le attività si duplicano, i dati proliferano e con loro la confusione. C’è un fattore importante in questo, molto radicato nella cultura aziendale di tante persone e delle organizzazioni, ossia una certa inerzia circa la visione d’insieme.
Le cose che succedono a monte e a valle sono note in modo superficiale, o peggio ancora personalizzate sulla base delle convinzioni e abitudini personali.
Spesso inoltre l’informazione su temi di interesse generale non circola, o lo fa solo per dipartimenti.
Oggi tuttavia la digitalizzazione ha talmente intersecato e potenzialmente democraticizzato i processi mettendo il cliente al centro che una gestione tipo catena di montaggio in molti ambiti mostra invece i suoi limiti. Continue reading “5 buoni motivi per cui la comunicazione interna è un tema chiave della Digital Transformation”

Distruttori digitali o trasformatori digitali? Bella domanda!

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Mi sono occupato di digital negli ultimi 16 anni, partendo dal naturale inizio legato a Internet e al web marketing, e poi man mano ho fatto un percorso grazie al quale mi sono spostato su tanti altri temi in tempi assolutamente non sospetti. Per questo quando oggi sento parlare diffusamente di digital transformation o di da un lato non posso che essere contento di tanta attenzione ma dall’altro sono sempre un po’ perplesso per come tutto questo viene percepito sull’onda della moda. Continue reading “Distruttori digitali o trasformatori digitali? Bella domanda!”

HR e capitale umano, come valorizzarlo con dati e tecnologia

La trasformazione digitale investe oggi tutte le professioni, non solo marketing e IT, e per le risorse umane diventa fondamentale lo svolgimento di un ruolo di guida a supporto dell’intera organizzazione, sia per i processi sia per le professionalità interne (nuove ed emergenti).

Mi colpisce il fatto che la proprio la gestione delle riorganizzazioni aziendali sia segnalata da più della metà del campione intervistato (52%), il che rende evidente come i confini tradizionali delle varie funzioni ormai siano labili. Lo testimoniano anche delle posizioni ibride oggi ricercate, come Social Media Recruiting Specialist (20%) e Technology Marketing Officer (16%). Continue reading “HR e capitale umano, come valorizzarlo con dati e tecnologia”

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: