Cerca

Internet Manager Blog

Il Blog di Gianluigi Zarantonello. Strategia, digital transformation, tecnologia e marketing nell'ecosistema digitale

Tag

digital transformation

Brand experience, nasce prima la tecnologia o la strategia?

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione

Ho parlato spesso della tecnologia come abilitatrice, cosa di cui sono convinto da lungo tempo e mai come oggi trovo essere estremamente attuale.

Già qualche anno fa però i pionieri della marketing technology come Scott Brinker nel loro parlare di parallelo tra software e marketing avevano evidenziato anche che il “meccanismo” oggi è parte dell’arte della customer experience, tanto quanto il messaggio.

Continue reading “Brand experience, nasce prima la tecnologia o la strategia?”

Digital transformation: ci vuole organizzazione, misurazione dell’innovazione e collaborazione con l’esterno

Si discute ormai quotidianamente dello stato della trasformazione e dell’innovazione delle aziende, e per alcune considerazioni prendo spunto oggi dai recenti risultati della ricerca degli Osservatori Digital Transformation Academy e Startup Intelligence della School of Management del Politecnico di Milanoin collaborazione con PoliHub, basata sulle risposte di 250 tra Chief Innovation Officer e Chief Information Officer e 45 interviste dirette. Continue reading “Digital transformation: ci vuole organizzazione, misurazione dell’innovazione e collaborazione con l’esterno”

La top five degli articoli che ho scritto nel 2018 secondo voi lettori del blog

Buon 2019! Nel farvi i miei migliori auguri non mi lancio nelle predizioni per i prossimi 12 mesi, ne potete trovare tante in rete e avrò poi modo di scrivere durante l’anno, tanto più che molti temi sono sempre attuali attraverso il tempo (guardate qui ad esempio).

Per iniziare da dove ci siamo lasciati ecco invece i 5 articoli che più sono piaciuti nel 2018 ai voi lettori di questo blog: Continue reading “La top five degli articoli che ho scritto nel 2018 secondo voi lettori del blog”

Avete mai sentito parlare della variazione diafasica della lingua?

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Avete mai sentito parlare della variazione diafasica della lingua?

Treccani alla mano, la variazione diafasica “si manifesta attraverso le diverse situazioni comunicative e consiste nei differenti modi in cui vengono realizzati i messaggi linguistici in relazione ai caratteri dello specifico contesto presente nella situazione; viene quindi anche detta variazione situazionale”.

Il mio primo incontro (e scontro in quanto non ne avevo mai sentito parlare) fu durante l’esame d’ammissione all’università, come domanda del test.

Ci saremmo rivisti poi negli anni successivi e sempre con maggiore simpatia.

Memorie accademiche a parte, perché credo che sia interessante parlare oggi di questo concetto? Continue reading “Avete mai sentito parlare della variazione diafasica della lingua?”

Che cosa mi porto a casa dal Forrester CX Forum (Novembre 2018)

A metà di questo mese di novembre sono stato a Londra per il Customer Experience Forum di Forrester Research, oltre che per partecipare al Digital Business Council di cui sono membro.

Si tratta di un evento molto rilevante nel panorama europeo e da questa seconda partecipazione ho ricavato degli stimoli interessanti di cui nello spazio di un post come questo posso provare a offrire una macro sintesi.

Continue reading “Che cosa mi porto a casa dal Forrester CX Forum (Novembre 2018)”

Abilitante e non proliferante. Ecco come dovrebbe essere la vostra tecnologia

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Abilitante ma allo stesso tempo non proliferante (senza controllo): queste dovrebbero essere le due caratteristiche della tecnologia usata all’interno delle organizzazioni, oltre che nella vita di tutti i giorni.

Tutto tranne che semplice a farsi nella realtà. Continue reading “Abilitante e non proliferante. Ecco come dovrebbe essere la vostra tecnologia”

Le mie impressioni dal Google Cloud Next 2018 di Londra

La settimana scorsa ho avuto il piacere di partecipare al Google Cloud Next di Londra, il più grande evento europeo del gigante di Mountain View.

Una due giorni molto intensa, di cui voglio condividere alcune impressioni e spunti. Continue reading “Le mie impressioni dal Google Cloud Next 2018 di Londra”

5 motivi per usare la customer experience come metodo di scelta della tecnologia

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Il numero di tecnologie che affollano il mercato moderno e si propongono di risolvere i problemi delle aziende è veramente diventato enorme.

Questo è particolarmente vero se guardiamo alle tecnologie che impattano sul rapporto con il cliente: CRM, DMP, marketing automation, social media marketing, adtech e chi più ne ha più ne metta. Continue reading “5 motivi per usare la customer experience come metodo di scelta della tecnologia”

5 motivi (non tecnologici) che rendono una sfida il real time marketing

Questo pezzo è originariamente apparso su http://www.techeconomy.it/ con cui collaboro editorialmente sui temi della digital transformation e della corretta visione dei fenomeni organizzativi ed economici creati della digitalizzazione.

Si parla spesso di marketing real time e di capacità di sfruttare il contesto in cui il cliente si trova in quel momento per soddisfare il suo bisogno.

Per lungo tempo appannaggio principalmente degli strumenti digitali, non da oggi Google ha razionalizzato il concetto di Micro Moments, che la tecnologia smartphone poi ha reso sempre più rilevante anche in tutti contesti competitivi in cui ci siano delle location fisiche. Continue reading “5 motivi (non tecnologici) che rendono una sfida il real time marketing”

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: