Oggi mi piace condividere con voi un video che l’amico Michele Polico mi ha inviato, dedicato ad un suo progetto cui partecipo, nel tempo disponibile, con molta soddisfazione: Young Digital Lab.

Questo il commento al video, che e’ stato creato da Gabriele Cuzzulini

Stop! Fermi tutti: i giovani sono cambiati e stanno per cambiare il mondo. E’ finito il tempo del nozionismo e dell’autoritarismo. Basta con i giovani-soldatini obbedienti. I giovani sono cresciuti e ora sono diventati padroni della loro vita. Perciò possono cambiare il mondo. Come? Con le nuove tecnologie, i nuovi media, in una parola sola: internet. E’ il futuro presente, è la tecnologia che ha rivoluzionato la vita. E i giovani sono i creatori, gli utilizzatori, i trasformatori di questa vera e propria energia digitale. Il web non è solo un groviglio di cavi – è il nuovo spazio sociale delle nuove generazioni. E’ il motore che fa viaggiare il cambiamento con l’energia dei giovani.
Young Digital Lab è questo: un network giovane ma già costituito da professionisti dei nuovi media. Insomma, gettate nel cestino i libretti delle istruzioni e non perdete più tempo con vecchie soluzioni fuori tempo massimo. Sono i giovani la nuova tecnologia. Sono gli Young Digitals la nuova realtà del web.

Ormai e’ chiaro a tutti che il social web e, più in generale le nuove tecnologie, sono strumenti che sono entrati nella quotidianità e nella vita delle persone e non si possono più ignorare.

E’ consolante dunque poter vedere dei giovani professionisti del nuovo Internet, di cui le aziende hanno davvero bisogno, che collaborano fra loro e riescono a trasmettere know-how in un settore dove tanti parlano ma pochi davvero sono competenti.

Voi che ne dite?

Annunci